A.A.A. CERCASI STUDENTI PER IL PALCO DEL CONCORSO NAZIONALE TEDXYOUTH@BOLOGNA

Sono aperte le candidature, per la seconda edizione del concorso/evento dedicato alle idee di valore degli studenti delle scuole superiori italiane. Il concorso evento è realizzato in collaborazione con MIUR - TED

E’ partita la seconda edizione del concorso nazionale  TEDxYouthBologna, promosso dalla Direzione dello studente del Ministero dell’Istruzione, dedicato interamente agli studenti delle scuole superiori italiane. Il Concorso è frutto del primo accordo al mondo fra  TED e un Ministero dell'Istruzione. Lo scopo è valorizzare  le idee di valore e il talento dei giovani italiani. "TED aiuta  a recuperare nelle scuole l'antica arte dell'argomentazione  di cui la civiltà classica è maestra”, dichiara Elena Ugolini, co fondatrice del progetto e dirigente scolastico del Liceo Malpighi di Bologna.

Sono ufficialmente aperte le candidature, per studenti di età compresa tra 14 ai 19 anni, che hanno voglia di mettersi in gioco e condividere le proprie idee di valore.

Il tema dell’evento,  che avrà il  suo epilogo  a Bologna, sabato 17 Febbraio 2018,  è:

Il nostro orizzonte è il mondo”, una sfida che TEDxYouth@Bologna lancia ai giovani, per stimolarli ad andare oltre il conosciuto e superare i limiti imposti dalla quotidianità, per immaginare un futuro nuovo. "La formazione sull'argomentazione può arricchire i curricoli delle scuole di una competenza fondamentale per il successo accademico e professionale dei nostri studenti” , afferma Patrizia Calanchini Monti, Dirigente Scolastica della Scuola Augusto Righi di Bologna, capofila del progetto.

L’edizione precedente

Il concorso  è stato già accolto  lo scorso anno  con grande entusiasmo, registrando più di 400 video candidature di studenti provenienti da tutta Italia. Per i vincitori, l’evento è stata un’esperienza unica che “cambia la vita”, come ha raccontato Cesare de Cal, uno dei giovani speaker per la categoria informatica, che ad oggi ha già preso parte a diverse competizioni internazionali di programmazione e il cui TEDx-Talk è stato visualizzato migliaia di volte in tutto il mondo.  

“La sfida di quest’anno - racconta il co-curatore del concorso/evento- Prof. Marco Ferrari - attende navigatori appassionati e coraggiosi”.

Le categorie del concorso 2017

Queste le quattro categorie in concorso per la nuova edizione:

              Il Mondo Umanistico (Arte - Musica - Letteratura - Pensiero Critico - Attualità e Politica),

              Il Mondo Scientifico (Matematica – Fisica – Scienze – Astronomia - Biologia Chimica),

              Il Mondo Tecnologico (Making - Robotica - Design - Sostenibilità - App - Architettura),

              Il Mondo “X” (Idee imprenditoriali - Start-up - Sport - X/categoria libera ).

Come partecipare

Per partecipare sarà sufficiente inviare, entro e non oltre il 10 novembre un video di massimo 3 minuti, attraverso il portale www.tedxyouthbologna.com, in cui il candidato racconti la propria idea di valore sul tema proposto. I vincitori della preselezione avranno l’opportunità di esporre i propri talk, dal vivo, di fronte a una giuria di esperti che selezioneranno gli 11 relatori che saliranno sul palco dell’Opificio Golinelli, Sabato 17 Febbraio 2018. I vincitori entreranno a far parte della comunità TED e avranno l’occasione di vedere diffuse le proprie idee di valore attraverso i canali TED e TEDx. Un’opportunità questa, che ha dato molta visibilità agli speaker della prima edizione, aiutandoli a realizzare i propri progetti.

Il concorso  è anche formazione

L’edizione 2017-2018  è stata finanziata con un bando del Ministero dell’Istruzione e prevede una parte di formazione sull’arte dell’argomentazione e del Public Speaking dedicata alle scuole.

Le scuole italiane possono aderire al concorso con tre iniziative:

1) Aprire  dei TED-Ed Club: i docenti interessati avranno a disposizione un percorso formativo di 13 video lezioni gratuite e la possibilità di diventare docenti/referenti TEDxYouth all’interno della propria scuola e nel territorio.

2) Usufruire  di un  corso avanzato  di public speaking, sviluppato da Andrea Pauri, Curatore dell’evento, Laura Credidio TEDxReggioEmilia e Gabriela Alvarez TED-Ed Club Torino. I corsi sono disponibili solo a chi ha partecipato ad un TED-Ed Club e saranno guidati dai formatori degli speaker dei TEDx locali.

3) Seguire  il corso di formazione sull’argomentazione e il public speaking  “DIRLO BENE, DIRLO GIUSTO” tenuto da Adelino Cattani, Docente di Teoria dell'argomentazione presso l'Università degli Studi di Padova, disponibile gratuitamente on line.

I sostenitori

Il concorso finanziato da un bando del MIUR e vinto dalla Scuola Capofila Liceo Righi di Bologna in collaborazione con il Liceo Malpighi, Tokalon, Romanae Disputationes, TEDxBologna, Scuola di Botta e Risposta vede, inoltre, prestigiosi partner, come: Oracle, Fondazione Tronchetti Provera, la piattaforma Quora, il marchio HannSpree,  e la Marina Militare Italiana.

Maggiori informazioni sul concorso e sulle modalità di partecipazione sono disponibili sul sito http://www.tedxyouthbologna.com

 

Tags: