"IL SOLE IN CORSIA": I LIBRI DI C1V EDIZIONI PER I BAMBINI DELL'OSPEDALE "BAMBINO GESU' E DELL'UMBERTO I DI ROMA

In dono “Il sole nel bauletto” di Stefano Re. Raccolta realizzata grazie alla sensibilità dei lettori. L'associazione Applausi Vip Roma Onlus impegnata a portare le copie ai piccoli pazienti e a regalare sorrisi nell'ambito della clownterapia

Porte aperte per “Il sole in corsia”: libri in dono ai piccoli pazienti dell'ospedale Bambino Gesù di Roma-Gianicolo e a bambini ricoverati in alcuni reparti dell'Umberto I di Roma. L'iniziativa è stata promossa dal Gruppo C1V Edizioni, e la fase operativa è partita pochi giorni fa. L'hanno resa possibile i donatori che per la raccolta hanno acquistato il libro “Il sole nel bauletto” ma anche l'autore, il milanese Stefano Re, con la sua opera di sensibilizzazione, e i volontari dell'associazione “Applausi Vip Roma Onlus” in prima linea per regalare sorrisi e fino a fine luglio impegnati a portare le copie, in tutto cinquantasette, per promuovere il valore della lettura nell'ambito della loro consueta attività di clownterapia.
“Il sole in corsia” arriva dopo più di un'esperienza simile, come ad esempio quella promossa dal Gruppo C1V Edizioni per i bambini dell'ospedale Bambino Gesù di Roma il 23 aprile del 2015. In quella data, in occasione della Giornata mondiale del libro, è stata la volta di “Topini in corsia” e le donazioni hanno riguardato il libro “Rosso Maltopo”, di Giuseppe Ardagna e Sonia Teso, sempre con l'aiuto di “Applausi Vip Roma Onlus”. Un'iniziativa, questa, che il Centro per il libro e la lettura del ministero per i beni e le attività culturali ha riconosciuto nel dicembre del 2015 con una menzione speciale.
“Il sole nel bauletto” comprende quindici storie tra fiaba e realtà. Storie arricchite dalle illustrazioni in bianco e nero di Géraldine D'Alessandris e da colorare a seconda della fantasia delle piccole lettrici e dei piccoli lettori, che renderanno le scene e i racconti personali e unici.
I temi affrontati sono tanti, ad esempio: l'importanza della condivisione, il gioco di squadra, il valore del dialogo e dell'ascolto, la cura del sé. E poi il senso del bene comune, da custodire in un bauletto come un tesoro, come il prezioso sole di una delle storie racchiuse nel volume.
Un testo per bambini ma anche per adulti, dice l'autore, Stefano Re. “L'idea di scrivere il libro - afferma - nasce dal bisogno di spiegare ai miei figli la vita secondo il mio punto di vista. Ma poi questa esigenza individuale è diventata anche una specie di tirata di orecchie rispetto all'atteggiamento di certi adulti attorno a me e rispetto a me stesso. Ho voluto recuperare il vissuto dei piccoli sapendo che la sua validità è anche per noi grandi”.

Queste invece le dichiarazioni di Cinzia Tocci, editrice del Gruppo C1V Edizioni: “Il libro in dono ai bambini ricoverati ha in sé più di un significato: porta avanti la nostra idea di fondo della lettura per la crescita personale e sociale, per un'editoria solidale e consapevole, e la rende concreta grazie ai donatori e ai volontari della clownterapia di Applausi Vip Roma Onlus” .
Le storie de “Il sole nel bauletto” si possono scoprire richiedendo il testo in libreria, ma anche direttamente nel negozio online Shoppy di C1V Edizioni al sito www.c1vedizioni.com; inoltre è possibile ordinare il volume scrivendo all'indirizzo di posta elettronica c1vedizioni@gmail.com.

Le origini del Gruppo C1V Edizioni risalgono al 2008, quando Cinzia Tocci fonda la casa editrice romana “Edizioni C'era una volta”, con un'dea che sarà una costante: il libro, come la fiaba, per la crescita personale e sociale. Da qui i progetti a carattere benefico associati a diversi testi, come ad esempio quelli per bambini della collana C'era una volta Kids.
“C'era una volta Edizioni” è invece il marchio dei libri a carattere sociale per adulti e adolescenti: anche in questo caso non mancano iniziative di solidarietà.
Promuovere la cultura scientifica per la crescita sociale è poi l'obiettivo della collana di divulgazione scientifica “Scienza et Causa”, nata nel 2015 e caratterizzata dal contributo di esperti su temi di grande attualità.
Dal 2015 la casa editrice diventa “Gruppo C1V Edizioni” ampliando il proprio campo di attività: oltre ai libri e agli eventi si aggiungono la formazione e il debutto in ambito cinematografico come principale sponsor del film “Bomba libera tutti”, da cui è nato il libro “1 dei tanti”.
Oggi, come da sempre, la categoria di appartenenza del Gruppo C1V Edizioni resta quella delle case editrici non a pagamento.

Tags: